JAZZITALIA APRE UNA NUOVA RUBRICA DI ANNA LUANA TALLARITA

Di EJ ECAMJAZZITUDE

Sul sito di JAZZITALIA

si inaugura una nuova rubrica sul CANTO E LA VOCE dell’artista antropologa ANNA LUANA TALLARITA

JAZZ SINGER DOCENTE VOCAL COACH SCRITTRICE ci ha da sempre abituato ad una produzione teorica e di ricerca oltre che alle performance canore in un percorso di ricerca costante della storia antropologia ed etnomusicologia, in particolare suo suono vocale e il corpo.

IL SUONO DELLA VOCE

ECCO IL LINK:

http://www.jazzitalia.net/lezioni/annaluanatallarita/indiceannaluanatallarita.asp#.Yjtgz-fMJPY

“in cui viaggeremo entro i meandri di un complesso strumento”. Si legge.

La voce e il suo potere, dallo strumento vocale passando per la parola e la comunicazione, sino allo strumento voce che genera il suono.

Io sono Anna Luana Tallarita, cantante jazz, autrice, performance, antropologa e scrittrice.

Appassionata e curiosa, delle tematiche legate al potere ed agli strumenti che il potere utilizza per manifestare se stesso, cioè la volontà di azione, che sta alla base di ogni singola azione umana.

Si perchè l’essere umano, ha come idea primaria, quella di dare una manifestazione tangibile, della sua esistenza. E lo fa, creando.

E tutto ciò che crea, è una manifestazione soggettiva della sua volontà di esistere. Questi appuntamenti sulla voce, e il suo utilizzo, prendono spunto anche da un libro che ho scritto “IL POTERE DELLA VOCE”, per un uso consapevole dello strumento vocale, nel quale presento lo strumento vocale e il potere della comunicazione sotto multiformi aspetti. Sì perchè la voce è uno strumento, davvero complesso, strumento fisico, ma anche simbolico, o meglio, utile alla trasmissione di segni, che sottendono dei simboli, che richiamano alla cultura e alla società a cui si appartiene o ad altre società di riferimento.

Attraverso la parola, noi siamo capaci di costruire realtà, e dare forma ai pensieri. E il passo dalla parola alla voce cantata, è molto breve. Pertanto vi racconterò di questo mondo ampio e colorato di ricche sfumature.

Lezione 1: Il suono della voce: che cos’è la voce  new

http://www.jazzitalia.net/lezioni/annaluanatallarita/alt_Lezione1.asp#.YjtgxefMJPY

“Il lavoro di Anna Luana Tallarita analizza con sapienza ed esperienza il tema del potere della voce nelle sue complesse e articolate implicazioni e permette a me di presentare in proposito due casi etnografici di diverse situazioni performativi, distanti nello spazio e nella cultura che li esprimono, per poi ragionare come il corpo e la voce giochi tra loro con rimandi reciproci in entrambi i casi.”

Massimo Squillacciotti, Antropologo.

Donna eclettica e vulcanica artista

Donna eclettica e vulcanica artista Anna Luana Tallarita

Donna eclettica e vulcanica artista

Anna Luana Tallarita
Anna Luana TallaritaVariegate multiforme natura. Donna artista, triplicemente donna. Giovane eclettica e vulcanica artista. Anna Luana Tallarita, jazz singer, musicista compositrice e scrittrice. Pittrice antropologa cognitivista Interior Design. Un artista a tutto tondo, in viaggio entro i macrocosmi del macrocosmo dell’umana natura. Viaggi attraverso il pensiero e al filosofia, la realtà le città, i paesi tanto da osservare, curiosamente percepire, amabilmente comprendere. Anna Luana TallaritaL’analisi ed osservazione dell’altro ne ha fatto un’artista davvero particolare. Mossasi dalle terre calabre alla Toscana per un percorso di studi ed incontri che modificheranno l’intero corso della sua vita. Si laurea con gli illustri docenti della facoltà di lettere e filosofia di Siena in lettere classiche indirizzo etnoantropologico. Altra laurea alla Sapienza di Roma. Prosegue con il master a Parigi, gli studi jazzistici e riscopre la libertà d’arte nel jazz. Studi jazzistici in conservatorio a Bologna e Genova. Corsi di musica, canto e jazz a Vicenza, Roma, Parigi, Milano, Perugia, Siena con docenti internazionali. Ma la sua formazione artistica si deve ad un particolarissimo percorso autodidattico. Le sue opere pittoriche, le sue consulenze di architettura, le docenze di antropologia dello spazio, di etnomusicologia, di lettere e scrittura creativa, la portano in scuole, workshop, accademie in Italia e all’estero. Attività che affiancano quella di concertista primaria, in Italia, Germania, Spagna, America Latina, Parigi. Anna Luana TallaritaLa Tallarita e al sua voce complessa multiforme che racconta del mondo vario, del jazz, della musica dal mondo, dei colori delle tele che raccontano delle multiformi variazioni della mente e della voce stessa, è artista complessa criptica ma altresì immediata, diretta. Un connubio di variabili a contrasto, che ne rivelano la natura mobile volitiva eterna del mare in movimento  e dei suoi flutti. Da cui bruna sirena è nata in un tempo mitico. 

Share this:

SEI UN ARTISTA? CERCHIAMO TE

SEI UN ARTISTA?

MUSICISTA INTERPRETE CANTAUTORE

VUOI PROMUOVERE GRATUITAMENTE IL TUO LAVORO SUL NOSTRO SITO

INVIA

LINK

3 FOTO

E UNA BREVE BIO

TI INSERIREMO NELLA CATEGORIA NUOVI ARTISTI

INVIA TUTTO A INFO@EJECAM.IT

Anna Luana Tallarita

artista cantante jazz e designer.

Scrittrice, antropologa,

è la figura rinascimentale dell’artista a tutto tondo .

Curiosa delle sfaccettature umane, ne ha intervistato, scovato ed elaborato le potenzialità i segreti le eccentricità, le normalità e le naturalità. Docente universitaria a Lisbona, è docente a contratto anche nelle scuole italiane secondarie superiori, per varie discipline, (lettere classiche, filosofia, design, musica..) a Milano.

ha conseguito il primo dottorato di ricerca con una tesi sulla volontà di potere e le sue manifestazioni sociali architettoniche e di design.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (14)

Plurilaureata è un intellettuale e tutto tondo, italo portoghese, viaggiatrice e attenta, analista politologa della società contemporanea. Il Suo ultimo libro: Il potere del potere, tratta delle tematiche del potere e delle sue manifestazioni materiali.

Non si fa mancare le produzioni artistiche, infatti nel 2019 esce il suo 6 disco di jazz: Eva, con liriche scritte e composte da lei e magistralmente suonate da i musicisti A.Rea D.Rosciglione L.De Seta.

e un un singolo pop, con video di Domenique Carbone: La  NOTTE IMPREVEDIBILE

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (20)

Tre donne in una

Pubblicato daannaluanatallaritaPubblicato in:Uncategorized

ANNA LUANA TALLARITA vocalità mediterranea sensuale mistura tre volte donna di..viaggi..pitture..sonorità.

Artista a tutto tondo jazz singer, composer, antropologa,pittrice, scrittrice, interior designer. La Calabria e i flutti del mediterraneo si dipanano dai colori della sua voce.Si muove per viaggi ri…cerche e concerti in tutta europa ed in america latina.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (11)

Affascinata dallo strumento voce in tutto le sue forme, culture e religioni.Si muove entro un repertorio vasto di jazz standard, storie italo francesi, canzone spagnola e bossanova con l’abilità sottile di un funambolo allegro, spaziando nei microcosmi del pensiero d’arte, del sentire musicale, alla stregua di un trapezista senza rete,con eccentrici giochi e salti, grazie al suo strumento, la voce,che usa con maestria e sapienza, centellinando ogni goccia del suo suono,definendone i contorni precisi ed a volte sfumati nell’area contenitiva delle sue performance.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (5)

Apprezzata in tutta Europa, ha i suoi lavori discografici promossi dallaEJ records con la presenza di stimati jazz artist tra cui LORENZO TUCCI PIETRO LUSSU E PIETRO CIANCAGLINI. Ha progetti stabili tra cui quello con KEKKO FORNARELLI, MANHU ROCHE, e FURIO DI CASTRI;un 4et d’eccezione:EPILOGUE ANNA LUANA TALLARITA SING BILL EVANS con CARLO MORENA piano YURI GOULUBEV/ARES TAVOLAZZI cbass MIKI SALGARELLO drums;l’eccellente trio con il sassofonista e clarinettista ACHILLE SUCCI ed alla chitarra con la ricerca accurata che lo contraddistingue in tua la sua eccentrica particolarità MAURIZIO BRUNOD;

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (4)

due FORMAZIONI TRIO E 4ET SINTESI DELLE PRECEDENTI hanno dato vita a due lavori discografici in tributo a WAYNE SHORTER e CHICO BUARQUE;
Inoltre ha cantato nel corso di occasioni differenti con:S.Bollani S.Bonafede P.Leveratto, Mario Raja,F.Boltro, D.Rosciglione, M.Giammarco.
Presenza concertistica nei Jazz Festival di Lione , Parigi, Bruxellesl,Berlino,Barcellona,Caracas, Buenos Aires, La Havana.

Maggiori informazioni su www.annaluanatallarita.com

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (49)

Annunciabout:blankSEGNALA QUESTO ANNUNCIOPRIVACY

Straordinaria manipolatrice di voci Anna Luana Tallarita

Straordinaria manipolatrice di voci” Enrico Intra
“Dotata d un orecchio ed una musicalità straordinarie..” – Giorgio Rosciglione

Anna Luana Tallarita come è stata definita

DAL MARE UN CANTO DI SIRENA…….. IPNOSI MISTICISMO CALDI NOTE MISTE D’ORIENTE..
MOBILITÀ PERCUSSIVE AFRICANE…

Artista vulcanica.. Jazz singer composer Antropologa scrittrice Pittrice Interior Design Una serie di titoli che non riescono comunque a comprendere la sua multiforme natura la sua poliedricità il suo talento…ad essere se stessa….

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (100)

Voce ammaliatrice di sirena precoce jazz singer muove i primi passi entro il jetset jazzistico italiano giovanissima entro la realtà formativa del Siena Jazz per spostarsi subito oltralpe dove oltre a studiare interior design si affaccia alle forme d’arte piu’ aperte e avanguardistiche, prosegue gli studi e le esperienze jazz seguendo i consigli e ascoltando le esperienze di eccelse voci estere in Italia e Francia

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (114)

. Prosegue il percorso cantando esibendosi in gruppi di varie formazioni anche orchestrale. Intanto la sua formazione procede ed acquisisce la prima laurea in lettere classiche con indirizzo antropologico con una tesi sperimentale come ricerca prima in Italia sull’antropologia dello spazio percepito e vissuto. Prosegue gli studi jazz anche sull’ arrangiamento e la composizione tra i conservatori di Bologna e Genova, dal triennio jazz sino ad entrare al corso di alta specializzazione jazz a numero chiuso sotto la direzione di Piero Leveratto.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (121)

Avrà occasione di studiare composizione con Stefano Bollani presso il Roccella Jazz dove nell’ambito dell’anniversario del festival viene registrato un video con una sua performance di Autumn Leaves accompagnata al pianoforte dallo stesso Bollani. I musicisti incontrati in questi anni formativi, gli amici poi, hanno contribuito all’esplosione della sua molteplice arte, da Salvatore Bonafede, con cui studia collabora e canta in orchestra, in varie occasione nel corso del tempo,e che scrive per le lei le musiche del progetto insieme Interludio, un progetto che suona con le voci del canto del pianoforte e del contrabbasso dietro le immagini fotografiche di Francesco Truono. Da li al pensato progetto su Monk con il Leveratto. Prosegue con l’incontro di Lorenzo Tucci, con cui registrerà un disco che vedrà la presenza di Pietro Lussu al piano e Pietro Ciancaglini al contrabbasso. Registrato a Roma presso gli Studi Alfa.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (92)

In seguito l’incontro con Kekko Fornarelli con cui nasce un sodalizio d’arte e amicizia sino alla volontà di un progetto insieme un duo pianoforte e voce che all’attivo si esibisce in concerti con la dominazione …L’INCONTRO ed altresì un 4et con una formazione d’eccezione che pensa alla batteria Manhu Roche, lo straordinario batterista parigino che fu anche di Petrucciani Rosario Giuliani e Furio Di Castri. l’amicizia con Daniele D’agaro. In trio. L’aggancio di produzione da parte della Splasc(h)ed il contatto con la telefonata del direttore molte conferme per Anna Luana.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (86)

le esperienze musicali proseguono con l’incontro del trio di Carlo Morena da cui nascerà il Disco Looking Evans Con Yuri Goulubev E Miki Salgarello da cui anche un Video Dell’inedito Nora’s Back Di Morena-Tallarita dello Zep Studio’s Di Milano.(Presente Su Vimeo E You Tube)da li un altro Disco Schorter Tribute con C.Morena Achille Succi al Sax e Clarinetto Basso uno straordinario progetto in trio sulle orme del grande sassofonista.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (90)

Per la Tallarita cimentarsi in questi grandi repertori particolari e complessi per armonie e musicalità è una grande prova di abilità vocale musicalità nonché passione per i due compositori diversi ma entrambe fortemente presenti nel mondo artistico della formazione di Anna Luana. I tre con la presenza di Maurizio Brunod alla chitarra registreranno una altro disco tributo ad un grande della musica brasiliana Chico Buarque ancora inedito.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (99)

Che vedrà la luce il prossimo anno. Per ragioni discografiche. la stagione milanese prosegue con la nuova formazione Naima 4et che da il nome d’arte alla stessa tallarita naima appunto dal medioriente a Coltrane.. la nuova formazione vede Bebo Ferra alla Chitarra Riccardo Fioravanti al Contrabbasso e Stefano Bagnoli alla Batteria. La formazione oltre al repertorio su Schorter e Evans, cura un progetto su Coltrane da cui uscirà un lavoro discografico. Intanto si cimenta in live e presenze in concert tra cui al Fuori Salone Del Design A Milano In Tornona per la straordinaria settimana Del Design Internazionale. A Milano intanto l’incontro con Enrico Intra lo straordinario maestro del jazz e del free jazz dagli anni 70 ad oggi indiscusso pioniere e sperimentatore. La manipolatrice della voce, così come Intra racconta la voce strumento della Tallarita sarà presente in un progetto nuovo e futurista totalmente improvvisato del maestro Intra. Un’orchestra che vede Intra a tastiere campionate e pianoforte una sezione di strumentisti ritmici che suonano strumenti di carta e cartone, un coro vocale e una danzatrice la Anna Luana Naima alla voce in un continuum improvvisativo diretto da Intra. Progetto per voce danza e carta. Anna Luana Naima Tallarita ed Enrico Intra esplicano le potenzialità improvvisative entro il mondo musicale che nasce dal percotimento dallo sfioramento dal fruscio delle carte e cartoni.

Il primo concerto un grande successo al Politecnico Di Milano In Bovisa, da cui è nato un video. Sito Comieco tra le novità inoltre un duet col grande indiscusso maestro stelvio cipriani scrittore tra le colonne sonore piu importanti del cinema italiano di generele degli anni 70′ si ricord una tra tutte la colonna sonora Anonimo Veneziano. E il 4et Naima Sambinha con Robertinho de Paula Gilson Silveira Tito Mangialaja Luiz Carlos che abilmente si cimenta entro un Repertorio Sambistico E Bossanovistico in cui Anna Luana traccia le pennellate di colore brillante con la sua voce calda e multiarmonica. nel gran finale un duet d’eccezione con Joel Holmes candidato Ai Grammy NY pianista giovane eccezionale americano che sarà presente in Italia per un tour. La tallarita impegnata in molte attività di jazz e pittura, infatti espone in personale e collettiva a Parigi Bruxelle madrid Giappone e Cuba,miami e NY. La sua formazione come pittrice è in prevalenza da autodidatta ma è scaturita quale necessità spontanea al divenire interiore entro l’ampio raggio dei campi artistici entro cui la Tallarita si trova ad esprimere la complessa ed eclettica personalità, un viaggio espressionistico ma con percezioni di kandiskiana memoria, ove lo spazio viene totalmente ricoperto da colore, le note variopinte dunque riempiono il silenzio e dall’elucubrazione di parole e pensieri in divenire ecco rilevarsi il particolare che sempre appare se pur celato dal tutto.

anna_luana_tallarita_singer_acrtor (98)

Fai clic per accedere a cavallaroatoronto.pdf

CORSO ALLA SCUOLA CINEMATOGRAFICA

L’artista Anna Luana Tallarita sarà tra i docenti ospiti alla scuola cinematografica della Calabria


Anna Luana Tallarita sarà invitata il prossimo giovedi a tenere un seminario presso la Scuola cinematografica della Calabria, previsto entro una serie di incontri, che andranno a integrare il percorso formativo di quest’anno. Con una offerta nuova e stimolante per i ragazzi ai tempi del lockdown. L’artista, attrice e cantante jazz, docente e antropologa, parlerà: del potere dello strumento vocale e del suo nuovo libro : “Il potere della Voce” Ed.Aracne e anche: di performance e del rapporto tra lo spazio e il corpo, di cui è studiosa e ricercatrice. Un primo seminario interessante e conoscitivo, che apre le porte alla collaborazione di questa eccellente artista, di origini calabresi, con il parterre di docenti ed esperti della Scuola. Annuncihttps://c0.pubmine.com/sf/0.0.3/html/safeframe.htmlSEGNALA QUESTO ANNUNCIOPRIVACY

Programma di formazione canora e performance Dr. Anna Luana Tallarita

ottobre 2, 2019

In “annaluanatallarita”

Scrittrice, cantante jazz, filosofa antropologa. Artista e designer. Anna Luana è la figura rinascimentale dell’artista a tutto tondo.Curiosa delle sfaccettature umane, ne ha intervistato, scovato ed elaborato le potenzialità i segreti le eccentricità, le normalità e le naturalità. Docente universitaria a Lisbona, è docente a contratto anche nelle scuole italiane secondarie superiori, per varie discipline, (lettere classiche, filosofia, design, musica..) quest’anno a Milano. Philosophy Doctor, ha conseguito il primo dottorato di ricerca con una tesi sulla volontà di potere e le sue manifestazioni sociali architettoniche e di design. Plurilaureata è un intellettuale e tutto tondo, italo portoghese, viaggiatrice e attenta, analista politologa della società contemporanea. Il Suo ultimo libro: Il potere del potere, tratta delle tematiche del potere e delle sue manifestazioni materiali, a dicembre sarà in uscita il nuovo libro sul : potere della comunicazione. Non si fa mancare le produzioni artistiche, infatti nel 2019 esce il suo 6 disco di jazz: Eva, con liriche scritte e composte da lei e magistralmente suonate da i musicisti A.Rea D.Rosciglione L.De Seta. e un un singolo pop, con video di domenique Carbone: La notte imprevedibile.oltre a mostre fotografiche e pittoriche. www.annaluanatallarita.com

Se il lightpainting diventa design

“Se il lightpainting diventa design: Anna Luana Tallarita firma con AltDesign una linea di abbigliamento online”

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è anna_luana_tallarita_alt_design_lightpainting.jpg



Il lavoro artistico di lightpainting di Anna Luana Tallarita oltre a dar vita a una mostra fotografica, sarà visibile su una linea di design, di oggetti e abbigliamento, con magliette e felpe, che vedranno le fotografie impresse, su fronte e dorso e firmate “AltDesign”.
Un’idea creativa e fresca che porterà, questa nobile arte di dipingere con la luce, a tutti e anche ai giovanissimi. Che potranno accedere al sito, anche tramite Tik Tok, piattaforma che va per la maggiore nell’ultimo anno.
Magliette bianche e nere, felpe con cappuccio e zip, ma anche borse di stoffa e tessuti biocompatibili, mascherine in stoffa, scaldacollo, trasformabili in fasce per capelli, borracce per l’acqua, cover per lo smartphone, borsellini e marsupi. Le immagini di luce danno vita a delle linee dai nomi accattivanti come: “Rain, Mists, Waterfall, Bubbles, Party ..”
Anna Luana sostiene: ” la creatività e la comunicazione sono il mio forte, penso che ogni forma artistica debba essere esplorata, con arte, ascoltando l’evoluzione sociale, a cui questa continuerà sempre a ispirarsi, per esprimesri con un linguaggio multiartistico e multimediale”.
Il link del sito è https://teespring.com/stores/altdesign e fa parte di una piattaforma, che si apre ai designer, di tutto il mondo.


#annaluanatallarita #altdesign #design #fashiondesign #lightpainting #arte

Lightpainting: arte, luce, spazio – tempo che fa del fenomeno l’evento d’arte.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è pioggia_tallarita_al_firmate28129.jpg

Di AL.Tallarita



C’è stato un momento nell’arte in cui il pennello è stato sostituito dalla luce. Sono in questo momento come artista interessata a questa tecnica, e nell’atto di ricerca, scrivo intanto di questo passaggio dell’arte.Si ammorbidiscono i contorni si fissano su fotografia. Di un mezzo di espressione unico, mai del tutto spiegato..la luce..energia pura che illumina riscalda traccia le linee del movimento dell’azione della vita.

l light painting è una tecnica artistica, fotografica. Si disegna con la luce muovendo una sorgente luminosa con le mani, come un pennello, o una matita.

PICASSO ne restò affascinato e si mise subito all’opera. Era il 1949, lui nel suo studio francese riceve Gjon MILI, genio della fotografia sperimentatore della tecnica del light painting, con lavori realizzati attraverso l’istallazione di piccole luci sulle lame dei pattinatori e sulle articolazioni di ballerini, musicisti e giocolieri. E così Pablo Picasso comincia a creare con la luce. Le linee danzano, di avviluppano, e restano impresse sulla pellicola. Nascono 30 tavole create con la luce., di centauri, tori, profili.. Entro uno spazio tempo che fa del fenomeno l’evento d’arte. È il lightpainting, che la rivista LIFE pubblicherà. E nel 1950 furono esposte al Museum of Modern Art di New York.


Quest’arte è nata quasi per un caso, percorrendo precedenti strade creative, infatti, con finalità di migliorare le prestazioni lavorative, a cavallo di due secoli, nei primi del novecento, due scienziati e fotografi Georges Demeny e Etienne-Jules Marey, studiando le articolazioni umane, legano a queste delle lampadine.. e nel 1914, Frank e LILLIAN Moller GILBRETH delineano i movimento di alcuni lavoratori con piccole luci. Ecco i suoi albori.

Poi nel 1935 ecco il dadaista Man RAY, avanguardista, che crea degli autoscatti realizzando la serie Space Writing. Cosa fece, con una torcia, disegnò linee nell’aria, fermandole in fotografie.Una tecnica dalle molte esperienzie creative, il Ligh Drawing, che usa una sorgente luminosa per disegnare mentre si ferma su fotografia. La pittura cinetica della luce in cui le luci restano ferme e la macchina fotografica si muove; e il Light Painting in cui si usano fonti luminose a illuminare un contesto scenografico, mentre si fotografa.


Foto di Opere di:

Anna Luana Tallarita Artist, dalla Mostra Luce e fotografia: Pioggia, Le Ore, Cascata

Link Foto Pablo Picasso:

http://www.just1line.com/it/articoli-blog/disegnare-con-la-luce-unarte-con-maestri-illustri

https://artesulserio.com/light-painting-dipingere-con-la-luce/

https://www.vistanet.it/ogliastra/2020/05/27/rep-esplorando-la-fotografia-man-ray-lartista-che-cambio-il-modo-di-fotografare-nelleta-moderna/